I software cloud computing permettono agli utenti di accedere in ogni momento e da qualunque luogo ai propri programmi, dati e informazioni, accorciando i tempi decisionali, semplificando i processi, migliorando la collaborazione. Oltre al vantaggio operativo derivante dal poter lavorare da ogni luogo e in ogni momento con egual efficienza e produttività, l’adozione di programmi cloud computing comporta notevoli vantaggi sia in termini economici sia gestionali, riducendo i costi infrastrutturali, automatizzando le procedure di backup, migliorando le prestazioni e, soprattutto, rendendo gli aggiornamenti normativi e le implementazioni funzionali immediatamente disponibili a tutti. Il cloud computing rappresenta dunque il punto di svolta, la leva strategica del cambiamento. 
Condividi